Carissimi e carissime,

nei giorni scorsi abbiamo ricevuto dal Vicario Episcopale mons. Luciano Angaroni la seguente lettera indirizzata ai fedeli della Comunità Pastorale.

Vi scrivo per comunicarvi che DON GIUSEPPE CORBARI dopo 9 anni di presenza nella vostra Comunità, è stato chiamato dall’Arcivescovo ad un nuovo incarico.

Con l’inizio di settembre sarà nominato Vicario della Comunità pastorale “S. Paolo” in Giussano.

Desidero esprimere a don Giuseppe un grande GRAZIE per tutto l’impegno di questi anni spesi per il bene della comunità. GRAZIE per la sua testimonianza di prete innamorato del Signore e della sua gente.

Con l’inizio di settembre l’Arcivescovo nominerà un nuovo Vicario della vostra Comunità pastorale, che vi sarà comunicato nelle prossime settimane.

Assicuriamo a don Giuseppe la nostra preghiera e gli auguriamo ogni bene.

Intanto vi invito alla preghiera per le vocazioni al ministero ordinato e per la santità dei preti.

Nello stesso tempo la Sorella Maggiore delle Ausiliarie Diocesane ha reso noto che anche l’AUSILIARIA SIMONETTA FUMAGALLI, anche lei dopo 8 anni di servizio nella nostra città, viene destinata a un nuovo incarico e verrà sostituita dalla sua consorella GRAZIANA CALAFÀ, proveniente da Rozzano.

Desideriamo esprimere anche a lei un sentito GRAZIE per la sua presenza generosa e disponibile accanto ai sacerdoti e alla gente verso la quale ha svolto un ministero discreto ed efficace.

La Comunità cittadina – e specialmente la Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo – è chiamata ad affrontare un rinnovo importante del personale apostolico e insieme a favorire la partecipazione di tutti alla vita della Chiesa, crescendo nella comunione tra le parrocchie e le persone che la compongono.

Grati per i doni ricevuti, accompagniamo con la preghiera e un fraterno abbraccio DON GIUSEPPE E SIMONETTA e siamo pronti ad accogliere cordialmente chi sarà inviato a lavorare tra noi per il Regno di Dio.

don Gianni, i Preti e le Ausiliarie della Comunità Pastorale

Desio, 15 giugno 2019