basilica

COMUNITÀ PASTORALE
SANTA TERESA DI GESÙ BAMBINO – DESIO

NOTIZIARIO SETTIMANALE DELLA PARROCCHIA SS. SIRO e MATERNO

COMUNITÀ IN CAMMINO

Anno 17 – Numero 46 logo basilica 14-21 luglio 2019

QUESTO PAESE, QUESTA CITTÀ…

Si sentono spesso nelle interviste, specialmente in tv e alla radio, persone che si lamentano delle situazioni più diverse e concludono dicendo con tono spregiativo: «questo paese…» (riferito all’Italia) o «questa città…», lasciando l’impressione di una profonda insoddisfazione e di una presa di distanza da leggi, comportamenti, destini e avvenimenti della propria comunità di appartenenza. Quel linguaggio sottende sia la presunzione di poter giudicare gli altri (singoli, autorità, associazioni…), sia l’idea che altrove si possa vivere meglio e meglio raggiungere i propri obiettivi.

La presa di distanza può avvenire anche nell’ambito di un gruppo, di una famiglia, di una parrocchia, e può valicare anche i tempi: «questi tempi» non sono quelli in cui pensavamo di essere più felici, più compatti, più motivati, e ci creano tristezza.

Già il proverbio per cui «l’erba del vicino è sempre più verde» suggerisce prudenza nelle proprie valutazioni. Ma anche la sapienza cristiana ci istruisce: il cittadino credente non dovrebbe lasciarsi tentare dal prendere distanza, ma potrebbe rimeditare la parola di Gesù: «voi siete il sale della terra, la luce del mondo». Il cristiano non prende distanze, ma responsabilità: risponde del tempo che gli è dato, delle doti che ha ricevuto (i “talenti” del vangelo), della chiamata a condividere la fede insieme ad altri, del partecipare alla vita del paese, della città, della comunità, affinché si possano affrontare i problemi e godere di una vita più serena.

don Gianni

VITA DELLA COMUNITÀ

DOMENICA 14 LUGLIO – V DOPO PENTECOSTE

Ore 08.00 Piazza del Mercato (via Prati): partenza vacanza I media per Pampeago

Ore 10.00 Piazza del Mercato (via Prati): partenza vacanza V elementare per Madesimo

Ore 16.00 Basilica: celebrazione del sacramento del Battesimo

GIOVEDÌ 18 LUGLIO

SS. Messe nella memoria liturgica di San Materno, vescovo, patrono della Basilica

DOMENICA 21 LUGLIO – VI DOPO PENTECOSTE

Ore 08.00 Piazza del Mercato (via Prati): partenza vacanza II e III media per Pampeago

  • Da domenica 21 luglio si sospende la celebrazione della S. Messa domenicale delle 9.30 alla Chiesa di S. Francesco (riprenderà l’8 settembre)

VENERDÌ 26 LUGLIO

Ore 18.30 Crocifisso: S. Messa dell’anniversario della Dedicazione (anno 1913) (NON si celebra in Basilica)

DOMENICA 28 LUGLIO – VII DOPO PENTECOSTE

Ore 08.00 Piazza del Mercato (via Prati): partenza vacanza adolescenti per Passo Oclini

LA COMUNITÀ AFFIDA NELLA PREGHIERA

  • I bambini battezzati questa domenica: Linda, Samuel, Sonia e Sara.

  • Il matrimonio celebrato la scorsa settimana: Fabrizio Cuscito con Elisa Baretta.

 

  • I defunti dei giorni scorsi: Pasquale De Giorgio, Maria Caldarella Buccola, Emilio Pennati, Aldo Pozzoli, Alberta Bertasi Guenzati.

 

Raccolte di domenica 30 giugno: SS. Messe € 1.351,00; per la carità del Papa: € 567,00. SS. Messe 1-7 luglio: € 1.430,00; raccolta straordinaria 7 luglio: € 1.701,00. Grazie.

LA FONTANA DEL VILLAGGIO

Dall’OMELIA DI PAPA FRANCESCO nella celebrazione eucaristica per l’anniversario della visita a Lampedusa (8 luglio 2019)

Gesù rivela ai suoi discepoli la necessità di un’opzione preferenziale per gli ultimi, i quali devono essere messi al primo posto nell’esercizio della carità. Sono tante le povertà di oggi; come ha scritto San Giovanni Paolo II, i «“poveri”, nelle molteplici dimensioni della povertà, sono gli oppressi, gli emarginati, gli anziani, gli ammalati, i piccoli, quanti vengono considerati e trattati come “ultimi” nella società».

In questo sesto anniversario della visita a Lampedusa, il mio pensiero va agli “ultimi” che ogni giorno gridano al Signore, chiedendo di essere liberati dai mali che li affliggono. Sono gli ultimi ingannati e abbandonati a morire nel deserto; sono gli ultimi torturati, abusati e violentati nei campi di detenzione; sono gli ultimi che sfidano le onde di un mare impietoso; sono gli ultimi lasciati in campi di un’accoglienza troppo lunga per essere chiamata temporanea. Essi sono solo alcuni degli ultimi che Gesù ci chiede di amare e rialzare.

Purtroppo le periferie esistenziali delle nostre città sono densamente popolate di persone scartate, emarginate, oppresse, discriminate, abusate, sfruttate, abbandonate, povere e sofferenti. Nello spirito delle Beatitudini siamo chiamati a consolare le loro afflizioni e offrire loro misericordia; a saziare la loro fame e sete di giustizia; a far sentire loro la paternità premurosa di Dio; a indicare loro il cammino per il Regno dei Cieli.

Sono persone, non si tratta solo di questioni sociali o migratorie! “Non si tratta solo di migranti!”, nel duplice senso che i migranti sono prima di tutto persone umane, e che oggi sono il simbolo di tutti gli scartati della società globalizzata.

 

L’EUCARISTIA AL CENTRO DELLA COMUNITÀ

 

DOMENICA 14 LUGLIO 2019

V DOPO PENTECOSTE

 

Gen 18,1-2a.16-33; Rm 4,16-25;

Lc 13,23-29

Signore, ascolta la voce della mia supplica

 

Liturgia delle Ore: III settimana

8.30 Basilica

9.30 S. Francesco

10.00 Basilica

10.30 S. Cuore SOSPESA

11.00 S. Crocifisso

11.30 Basilica

18.30 Basilica

LUNEDÌ 15 LUGLIO

S. Bonaventura, vescovo e dottore

 

Dt 26,1-11; Lc 8,4-15

Vivano sicuri quelli che ti amano, Signore

7.30 Basilica (Intenzione personale)

9.00 Basilica (Giuseppina Spinelli e Giuseppe Aliprandi)

18.30 Basilica (Defunti le cui esequie sono state celebrate in giugno)

MARTEDÌ 16 LUGLIO

B. V. Maria del Monte Carmelo

 

Dt 26,16-19; Lc 8,16-18

Principio della sapienza è il timore del Signore

7.30 Basilica (Carlo Morganti)

9.00 Basilica (fam. Cherubino Galimberti)

18.30 Basilica (Maria Sabella, Angelo La Mattina, Sandra Nardini e Calogero)

MERCOLEDÌ 17 LUGLIO

S. Marcellina, vergine

 

Dt 27,9-26; Lc 8,19-21

La legge del Signore è tutta la mia gioia

7.30 Basilica (Maria Morganti)

9.00 Basilica (Antonia e Egidio Trabattoni)

18.30 Basilica (Giuseppina Redaelli, Pietro Sala e defunti fam. Redaelli)

GIOVEDÌ 18 LUGLIO

S. Materno, vesc., patrono della Basilica

 

Dt 31,14-23;Lc 8,22-25

Il Signore dà vittoria al suo consacrato

7.30 Basilica (Intenzione personale)

9.00 Basilica

18.30 Basilica (Felice Biassoni)

VENERDÌ 19 LUGLIO

Mistero della Croce

 

Dt 32,45-52;Lc 8,26-33

Signore, il tuo ricordo resterà per ogni generazione

7.30 Basilica

9.00 Basilica (Federica Parravicini)

18.30 Basilica (Maria Cesana)

SABATO 20 LUGLIO

Per la pace

 

Lv 25,1-17; Rm 13,11-14; Lc 7,20-23

Il Signore regna nella sua santa città

9.00 Basilica (Intenzione personale)

18.10 Basilica PRIMI VESPRI DELLA DOMENICA

18.30 Basilica LITURGIA VIGILIARE VESPERTINA

(Maria Arosio e Ferruccio Vergani)

DOMENICA 21 LUGLIO 2019

VI DOPO PENTECOSTE

 

Es 24,3-18; Eb 8,6-13a; Gv 19,30-35

Ascoltate oggi la voce del Signore

 

Liturgia delle Ore: IV settimana

8.30 Basilica

9.30 S. Francesco SOSPESA

10.00 Basilica

10.30 S. Cuore SOSPESA

11.00 S. Crocifisso

11.30 Basilica

18.30 Basilica

LUNEDÌ 22 LUGLIO

S. Maria Maddalena

 

Ct 3,2-5; 8,6-7; Rm 7,1-6; Gv 20,1.11-18

Ha sete di te, Signore, l’anima mia

7.30 Basilica

9.00 Basilica (Alberto e Luigi Orsenigo)

18.30 Basilica (Gaetano Pirillo / Rosetta Serio / Antonio e Ines Galbiati / Michele Palmieri)

MARTEDÌ 23 LUGLIO

S. Brigida, religiosa, patrona d’Europa

 

Gdt 8,2-8; 1Tm 5,3-10; Mt 5,13-16

I giusti contemplano il tuo volto, Signore

7.30 Basilica

9.00 Basilica (Piergiorgio Como)

18.30 Basilica (Virgilio Nava)

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO

Spirito Santo

 

Gs 4,11-18; Lc 9,10-17

Acclamate Dio da tutta la terra

7.30 Basilica

9.00 Basilica (defunti fam. Cremonini)

18.30 Basilica (don Luigi Bugatti)

GIOVEDÌ 25 LUGLIO

S. Giacomo, apostolo

 

Sap 5,1-9.15; 2Cor 4,7-15; Mt 20,20-28

Gesù è il Signore; egli regna nei secoli

7.30 Basilica (Piero Tagliabue e padre Caretta)

9.00 Basilica (Annie Ferrero e fam.)

18.30 Basilica (Savina Gornati e Felice Sala)

VENERDÌ 26 LUGLIO

SS. Gioacchino e Anna

 

Gs 6,19-20.24-25.27; Lc 9,23-27

Dio regna su tutte le nazioni

7.30 Basilica (Irene Viganò e Giuseppe Monza)

9.00 Basilica (Giovanni Frates, Teresa e Luigia Canzi)

18.30 Crocifisso ANNIV. DEDICAZIONE CHIESA (1913)

(fam. Motta e Confalonieri)

SABATO 27 LUGLIO

Per i religiosi e le religiose

 

Nm 1,48-54; Eb 7,11-19; Gv 14,15-23

Venite, acclamiamo al Signore

9.00 Basilica (Giuseppe Sinatra)

15.00 Basilica matrimonio D’Auria – Casiraghi

18.10 Basilica PRIMI VESPRI DELLA DOMENICA

18.30 Basilica LITURGIA VIGILIARE VESPERTINA

(Felice Biassoni)

 

Letture S. Messa della domenica:

Gs 24,1-2a.15b-27; 1Ts 1,2-10; Gv 6,59-69

SACRAMENTO DELLA RICONCILIAZIONE IN BASILICA: sabato ore 16.30-18.30

 

190714 notiziario